Gli sposi non devono vedersi prima delle nozze. Tradizione o superstizione?

sushi
Sushi? Un moderno ed attuale buffet!
July 5, 2016

Gli sposi non devono vedersi prima delle nozze. Tradizione o superstizione?

sposa

Cambiano i tempi ma non cambiano le tradizioni, e neanche le superstizioni legate al matrimonio, soprattutto quando riguardano direttamente gli sposi!
C’è chi è convinto che si tratti di pure fantasie e chi, al contrario, decide di seguirle in ogni dettaglio per autentica scaramanzia. Le italiane, evidentemente sempre più pragmatiche e decise delle loro mamme, non ci credono più, tanto da sdoganare anche l’ultimo taboo rimasto inviolato: il segreto sul modello del proprio abito da sposa.
Tra le tante credenze, una delle più tradizionali vorrebbe che l’abito da sposa rimanesse un segreto impenetrabile per lo sposo, fino al momento del matrimonio. Quindi, guai a scoprire prima i particolari del vestito, le credenze popolari sostengono che porti sfortuna e mala sorte. Quanto detto vale per le stesse ragioni anche per la sposa, la quale attualmente è solita vedere o addirittura accompagnare il futuro sposo nella scelta del suo abito da cerimonia, probabilmente per non temere gusti maschili poco condivisibili, i quali potrebbero deludere il giorno del tanto atteso matrimonio.
Questa nota tradizione deriva da quelle nozze che in un lontano passato erano perlopiù di convenienza e prevedevano che il primo incontro tra la sposa e lo sposo avvenisse il giorno stesso del matrimonio. I due sposi erano tenuti separati, dalla famiglia della sposa, per evitare pentimenti o che lo sposo si ritirasse qualora non gradisse una sposa poco graziosa e avvenente.
Ma al di là delle antiche tradizioni e delle credenze, rimane vera una cosa: far trepidare lo sposo fino al momento delle nozze, circa il proprio abito da sposa, e quindi provare una forte sensazione nel comparirgli dinanzi con una mise che probabilmente rimarrà la più bella di tutta la vita, non solo è d’obbligo, ma anche immensamente emozionante per entrambi.
Considerazione condivisa e condivisibile, ma non da tutte; sicuramente qualche sposa la penserà diversamente e forse scegliere l’abito con l’uomo della propria vita, è altrettanto entusiasmante. Il look della sposa deve essere in assoluta armonia con quello dello sposo, tanto che scegliere l’abito insieme al futuro marito, facilita la scelta e assicura che i rispettivi outfit si abbinino.
Voi che ne pensate?